chiama adesso la Tana del Lupo

sempre aperto - pranzo e cena   mangiaredormirepulmannmatrimonio

I piatti della cucina romagnola

cappellettiraguA La Tana del Lupo puoi assaggiare la vera cucina romagnola, quella fatta in casa. Se ancora non l’hai provata, da noi potrai fare la sua conoscenza. Se invece la conosci già…sai bene che bisogna tornare a trovarla!

Da noi potrai gustare la pasta fatta in casa: tagliatelle, tagliolini, quadrettini, maltagliati, garganelli, gramigna, cappelletti, ravioli, curzul, strozzapreti, passatelli. Ogni giorno potrai abbinare questi piatti ai sughi freschi e deliziosi preparati nella cucina de La Tana del Lupo.

Il servizio de La Tana del Lupo è efficiente e veloce, ed è perfetto per le pause pranzo o per chi è solo di passaggio lungo la via Emilia. Ma è anche l'ideale per una cena tra amici e parenti da trascorrere in compagnia, per i festeggiamenti e gli eventi più importanti ed è il luogo d'incontro per eccellenza per tutti i turisti che attraversano la regione, da soli o con bus organizzati.

Tutti questi piatti hanno una storia, spesso curiosa e divertente, spesso nata da leggende la cui origine si perde indietro nel tempo.
Quello che di certo non si perde nel tempo è il loro sapore inconfondibile e ricco di tutte le tradizioni del territorio.

Curiosità

I curzul

I curzul sono una pasta tipicamente faentina che prende il nome dalla somiglianza con i lacci delle scarpe: curzul in romagnolo significa infatti “laccetti”. La ricetta tipica è quella con il ragù di scalogno. Decisamente da provare.